Cerca

Mare Nostrum Mater Nostra

La ballata dell'acqua acqua di mare

Il mare sorride lontano. Denti di spuma labbra di cielo. Cosa vendi fosca fanciulla coi seni al vento? Vendo , signore, l'acqua dei mari. 
Che cos' hai giovane Bruno, mescolato al tuo sangue? Ho signore, l'acqua dei mari. Cuore, e questa amarezza profonda, dove nasce? Dall'amata acqua dei mari. Il mare sorride ì lontananza. Denti di spuma labbra di cielo.

Garcia Lorca

Dati dell'opera

Scultura - Metallo
Dimensioni dell'opera - L 70 | A 130 | P 50
Creato a settembre, 2022

Tieniti aggiornato sulle opportunità di Yicca ed i nuovi concorsi