Cerca


Marina Truglio
Donna, vivo a Montalbano Elicona (Italy)

» Ritratti e autoritratti

Dati dell'opera

Pittura - Acquerello
Dimensioni dell'opera - L 48 | A 33 |
Creato il 7 maggio 2016

Likes Board

Persone a cui piace questa opera

Più mi guardo, meno mi vedo.

"Più mi guardo, meno mi vedo" è il titolo del lavoro realizzato a seguito di svariate osservazioni e riflessioni su me stessa. Più cercavo di guardarmi allo specchio con l'intenzione di ritrarmi, e meno mi riconoscevo in quelle forme, linee, colori che si mostravano a me sullo specchio. Come se ogni giorno vedessi una persona diversa, su cui non riesco a RI-flettere. La tecnica scelta è l'acquerello, a seguito di un abbozzo ad acqua di base; subito dopo scelgo i colori per delineare la forma ed infine il disegno vien come nuovamente ritracciato tramite un ulteriore tratto più forte dato da matite, pastello ad olio e carboncino, neri. L'immagine allo specchio è sempre come fuggente, è difficile riuscire a catturarla.

Suroju Kartyk

Beautiful :)

Tieniti aggiornato sulle opportunità di Yicca ed i nuovi concorsi